h1

A volte ritornano (ritorniamo)

febbraio 22, 2010

Lo so, sono stata assente per mesi, sinceramente non sapevo se fosse il caso di tornare oppure no. Dopo la laurea si sono susseguite diverse fasi nella mia vita: l’euforia del momento, il declino dell’euforia, l’ansia dell’esame di inglese (che ho dovuto sostenere per poter fare delle richieste all’estero), la noia, la voglia di non fare niente e l’ansia per il futuro. Nel ultimo periodo mi sto confrontando con le ultime due, anzi le ultime tre. Di cose da fare ce ne sarebbero pure tante, ma ormai abituandomi a stare a casa, non ho voglia di fare nulla…starei qui a poltrire da mattino a sera…ma poi, poi mi annoio, vorrei trovarmi un lavoro, anche provvisorio, tanto per tenermi occupata e per guadagnare qualche soldino. Poi…c’è l’ansia, l’ansia per la mal riuscita dell’esame di inglese (sto ancora aspettando i risultati) e poi l’ansia per il futuro, perchè non so cosa cercare e cosa aspettarmi… e in più ancora non ho trovato un vero argomento su cui mi piacerebbe cimentarmi…mah, forse ho fatto bene a non cambiare il titolo del blog, almeno per ora!

Annunci

2 commenti

  1. Bhè ti devo dire che se hai bisogno di autocommiserazsione ci stai riuscendo benissimo, credo che tanti in questo blog ti potrebbero aiutare in questo senso, dicendoti: mi spiace, poverina, prova a fare questo, prova a fare quello….cazzate….cazzate… Ti stai progettando la tua rovina e a quanto scrivi, ci stai riuscendo benissimo!!! Continua pure così…Vorrei solo portare la tua attenzione al fatto che potresti scrivere in questo blog di tutte le cose che fai invece di scrivere di quelle che non fai lamentandotene poi!!!
    Scusa se son stato cattivo ma credo che questo ti possa aiutare di più


  2. Infatti ho scritto di aver fatto l’esame di inglese, cosa assolutamente seria, importante e anche molto impegnativa..ho studiato pure tanto per poterlo sostenere, e in più ora come ora mi sto dando un gran da fare per cambiare il corso della mia vita…Lo so che il post è altamente depressivo e triste, il problema è che mi ritrovo ad aver fatto un’università quasi inutilmente! Ma proseguo su questa strada, non vorrei essere una dei tanti che studia per poi fare un mestiere che niente c’entra con i suoi studi…



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: