Archive for ottobre 2009

h1

Chiamatemi pure “Dottoressa”!!!

ottobre 20, 2009

Ebbene sì, incredibile ma vero, mi sono LAUREATA!!! 20 minuti di sofferenza per due anni di lavoro. E la commissione non mi ha neanche fatto una domanda… Non ho capito se perchè si fossero addormentati durante la mia presentazione, oppure perchè non ci avessero capito una mazza… Vabbé, ma alla fine meglio così, ho evitato di fare eventuali figuracce di fronte ai vari componenti del laboratorio.. Insomma è andata, quasi non ci credo, sono passati diversi giorni e mi devo ancora abituare all’idea… Intanto mi sto godendo il dolce far niente e la sveglia alle 10e30 del mattino, evviva!

Adesso però un dubbio mi affligge: questo blog è nato proprio come angolo di sfogo e lamentela per quei tempi duri in cui vedevo tutto nero e la laurea mi sembrava solo uno spiraglio di luce alla fine di un tunnel lungo miglialia di kilometri e il nome infatti lo testimonia (Without hopes). Ora non so se cambiare nome del blog e trovarne uno leggermente più allegro oppure accontentarmi di quello che già ho..in fondo mi sono affezionata a Without hopes…e poi suona così bene…ora ci penso! Intanto viva la libertà, non sono più una tesista sfruttata!

h1

Il dito nella piaga

ottobre 2, 2009

tempoFra qualche settimana starò per compiere un grande passo: quello tra i 25 e i 26 anni.. un pò traumatico, mi sto avviando verso i 30… Molti mi potrebbero dire che sono giovane.. certo, capisco, infatti non dico di non esserlo, dico solo che ormai sto maturando e mi stanno venendo anche le rughe (di espressione, ovviamente 😀 )… Comunque, oltre alla mia nuova condizione psicologica di quasi ventiseienne, ci si mettono pure i controllori della metro a ricordarmelo un giorno sì e uno no. Insomma, io ho ancora la  tessera studente, ma il problema è che la posso utilizzare solo fino a 26 anni appunto.. E allora i controllori si divertono ricordandomi ogni volta: “ma lo sai che a novembre hai finito?” oppure “lo sai che ottobre è l’ultimo mese che la puoi comprare?” che pizza, certo che lo so.. so leggere le didascalie sul retro.. insomma, basta mettere il dito nella piaga!